Mine Vaganti | Otrevie
English (United Kingdom)

Ultimi Film

Tre Uomini E Una Gamba

Tre Uomini E Una Gamba

cristina, 2011-06-03

Il Primo Incarico

Il Primo Incarico

cristina, 2011-06-03

Senza Arte Nè Parte - Trailer Ufficiale

Senza Arte Nè Parte - Tr ...

cristina, 2011-06-03

Ultimi Video

Corallo Nero

Corallo Nero

cristina, 2011-02-25

Immersione Sub Diving Grotta Del Ciolo Leuca

Immersione Sub Diving Gro ...

cristina, 2011-02-25

Immersione Notturna Marina Serra (leuca) Con Salento Diving

Immersione Notturna Marin ...

cristina, 2011-02-25

Contenuti Multimediali

VideoFotoVisite InterattiveAudioguideSi Gira a...

Mine Vaganti
Select Category:
Tre Uomini E Una Gamba
0:04:14
16294 visite
Il Primo Incarico
0:01:32
16338 visite
Senza Arte Nè Parte - Trailer Ufficiale
0:02:10
16104 visite
LA VITA FACILE
0:02:03
14718 visite
A Woman
0:02:08
14690 visite
Di Chi Sei Figlio - Trailer.mov
0:01:53
15380 visite
Spot 2010 AFC e Assessorato Mediterraneo Cultura Turismo
0:03:27
16056 visite
Da: aveddhi
Danze di palloni e di coltelli
0:00:48
16268 visite
Da: aveddhi
Tutte le barche a terra
0:02:08
16518 visite
Da: aveddhi
Pizzicata
0:03:53
15657 visite
Da: aveddhi
Negramaro Estate
0:03:14
20372 visite
Da: aveddhi
Ne Te Retourne Pas
0:01:04
15418 visite
Da: aveddhi
Apulia Film Commission - La Puglia è tutta da girare
0:00:34
15628 visite
Da: aveddhi
Il Piede Di Dio
0:01:46
15931 visite
Da: aveddhi
Galantuomini
0:01:51
16244 visite
Da: aveddhi
Manuale d’Amore II - Capitoli Successivi
0:08:12
15736 visite
Da: aveddhi
La Bestia Nel Cuore
0:03:49
14862 visite
Da: aveddhi
Sangue vivo
0:02:23
14790 visite
Da: aveddhi
Italian Sud Est
0:01:04
15380 visite
Da: aveddhi
Nostra Signora Dei Turchi
0:08:58
14967 visite
Da: aveddhi
Visualizzazioni: 16013
Descrizione
(2010)Commedia, durata 110’
Regia di Ferzan Özpetek
Con Riccardo Scamarcio, Alessandro Preziosi, Carolina Crescentini, Nicole Grimaudo, Elena Sofia Ricci, Daniele Pecci, Ennio Fantastichini, Lunetta Savino, Ilaria Occhini.

Tommaso torna nella propria città, Lecce, per concordare con i propri parenti alcune questioni legate all’azienda di famiglia, uno dei più importanti pastifici della Puglia. Il desiderio principale di Tommaso è però quello di approfittare della visita per poter finalmente dichiarare la propria omosessualità ai genitori, in particolare al padre. Ma alcuni colpi di scena costringeranno Tommaso a ritardare il fatidico momento. Esilarante commedia del regista italo-turco che recita un vero e proprio atto d’amore alla città di Lecce, adorata in ogni singola inquadratura del film. I caratteristici vicoli, i palazzi in pietra leccese, le sfarzose facciate delle chiese, gli uliveti secolari e le masserie abbandonate: tutto sembra diventare un invito a scoprire e a visitare la città di Lecce per poterne assaporare la bellezza. Özpetek è però riuscito a fare di più, ad andare oltre alla semplice e suggestiva ambientazione: ha saputo cogliere caratteristiche peculiari dei Leccesi, in particolare attraverso i personaggi dei genitori di Tommaso, e a descrivere una vita di provincia fatta di ipocrisie, appariscenza e sentimento che ricorda molto il cinema di Pietro Germi. Entusiastiche le sue dichiarazioni alla stampa sull’esperienza del film nel Salento: «Io sono molto attaccato a Lecce e al Salento. Ma soprattutto alle persone. Una città potrebbe essere anche meravigliosa, con paesaggi stupendi e buona cucina. Ma la cosa che fa bellissima Lecce e il Salento sono le persone e il loro comportamento verso il prossimo. Andando in giro per piazze e bar da perfetto sconosciuto, prima delle riprese del film, ho provato sensazioni molto belle e molto forti. Ho trovato il comportamento di un’Italia che forse oggi non c’è più, e forse era così negli anni Settanta. […]Quando sono lontano da Lecce mi mancano le persone, le amicizie nuove entrate nella mia esistenza, l'atmosfera, la luce. Il Salento è meraviglioso, nelle architetture come negli ambienti naturali. Ma io sono stato colpito soprattutto dalla gente. La città la fanno le persone non gli edifici. E poi si mangia bene ovunque e il sapore è più buono quando lo gusti con persone belle. Sì, lo ripeto sempre, al punto che mi dicono "possibile che tu non abbia trovato niente di brutto?". E rispondo no, dalla mia esperienza personale.»
Tanti i luoghi riconoscibili nelle varie scene del film: da piazza Sant’Oronzo, corso Vittorio Emanuele, l’ex Convitto Palmieri (per gli esterni), Palazzo Grassi, Palazzo Famularo, Palazzo Tamborino-Cezzi e Villa Materdomini (per gli interni) a Lecce, oltre a Gallipoli e Punta della Suina.
Da: aveddhi
Aggiunto: 2010-05-23
Categoria: Provincia di Lecce
Durata: 0:01:39
Log In
Report Otrevie

Film Più Cliccati

Negramaro Estate

Negramaro Estate

aveddhi, 2010-06-15

Liturgia Della Bancarella

Liturgia Della Bancarella

aveddhi, 2010-09-28

Tutte le barche a terra

Tutte le barche a terra

aveddhi, 2010-11-14

Aveddhi

Associazione Culturale Aveddhi

E-mail: redazione@otrevie.com

Ministero della regione
Principi Attivi